Lungo l’Adige: da Verona a Zevio, vicino al fiume

Pedalata facile e pianeggiante con fondo asfaltato, nelle campagne a sud-est di Verona

Il fiume Adige, che scende veloce dalle Alpi insinuandosi tra valli circondate da alte montagne, raggiunge finalmente la pianura nei pressi di Verona, rallenta e con ampie anse arriva pigramente al mare, pochi chilometri a sud di Venezia.
Con questo percorso andiamo a scoprire l’Adige, che attraversa prima la città e poi la campagna veronese, seguendo tranquille strade tra i campi e ciclabili sugli argini del fiume.
Lasciati alle spalle gli ultimi quartieri di Verona, ci ritroviamo immediatamente immersi nella tranquillità, tra campi di mais, asparagi e frutteti, con una bella vista sulle Prealpi Venete. Seguiamo il corso del fiume pedalando su una pista ciclabile ben asfaltata fino ad arrivare a Zevio per una pausa ristoratrice, magari sotto l’ombra del parco di fronte al castello.
Ritorniamo a Verona su pista ciclabile sterrata, che ci fa sentire ancor più immersi nella campagna.
Comments are closed.

Newsletter

Iscriviti, ti terremo aggiornato sulle attività i viaggi e le proposte.