La Via Romea Germanica da Ravenna a Roma

La Via Romea Germanica da Ravenna a Roma

TOUR IMPEGNATIVO IN PICCOLO GRUPPO CON BICI GRAVEL, SEGUENDO L'ANTICO CAMMINO

990 €/persona
11–18 luglio 2021 Max. 110 km/giorno

La Via Romea Germanica da Ravenna a Roma

La Via Romea Germanica è uno storico cammino europeo di quasi 2.200 km che collega il nord della Germania a Roma. Il nostro viaggio percorre il tragitto su suolo italiano. Questa seconda settimana impegnativa della Via Romea Germanica in bicicletta inizia sulla costa Adriatica, a Ravenna. Da Ravenna si sale per la Valle del Savio, che ci porta ad affrontare le prime salite Appenniniche. Il silenzio dei monti e la natura esuberante delle foreste Casentinesi ci accompagnano fino alla valle del Fiume Arno e alla città di Arezzo, poi attraversiamo la campagna ed entriamo in territorio umbro. Affianchiamo il grande Lago Trasimeno, attraversiamo la bella Orvieto ed infine, dopo i saliscendi della Tuscia - costellata da antiche cittadine scavate nel tufo - incrociamo la Via Francigena. Infine, arriviamo a Roma, la Città Eterna, seguendo il corso del Fiume Tevere. Il viaggio termina di fronte all’elegante colonnato di Piazza San Pietro, meta di migliaia di pellegrini che ci hanno preceduto nei secoli.

  • HIGHLIGHTS DEL TOUR
  • L'emozione di viaggiare sulle tracce di un antico Cammino
  • Dall'Adriatico al cuore d'Italia: Roma!
  • In sella a una gravel sull'antico selciato romano
  • Trasporto bagagli ogni giorno
Prenota sereno

L'Assicurazione annullamento viaggio è inclusa!

Programma

Arrivo individuale a Ravenna.

Cena e pernottamento a Ravenna.

Il primo giorno della seconda parte della Via Romea Germanica è una tappa di avvicinamento agli Appennini. Passiamo di fronte alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe e ne attraversiamo la fitta pineta. Ci allontaniamo dal mare presso la foce del fiume Savio e ne seguiamo il corso: il fiume sarà la costante della tappa. Facciamo sosta a Cesena e ne visitiamo il bel centro storico dominato dalla Rocca Malatestiana. Nonostante la traccia originale della Via Romea Germanica si trovi più a ovest, continuiamo a seguire il Savio per godere in piena tranquillità della bellezze delle colline romagnole. La strada sale leggermente in maniera costante fino a Bagno di Romagna, nota località termale.

Da Bagno di Romagna la strada comincia a salire in maniera più decisa, ma la fatica viene ripagata dai panorami sull’Appennino e della fresco delle Foreste Casentinesi. Pedaliamo tra il silenzio e la pace delle foreste, con qualche importante salita, fino a raggiungere Chiusi della Verna, luogo caro a San Francesco. Da lì comincia una lunga discesa verso la valle del fiume Arno. Attraversiamo gli affascinanti borghi affacciati sul fiume e dopo qualche leggero saliscendi arriviamo ad Arezzo, graziosa città d’arte.

La tappa, molto meno movimentata rispetto alle ultime due, prevede un primo tratto completamente pianeggiante nella tranquilla Val di Chiana, attraversata dalla ciclabile del sentiero della bonifica. Il paesaggio di campagna cambia radicalmente all’avvicinarsi a Cortona, posizionata in cima ad una collina, circondata da ulivi e dominata dalla Basilica di Santa Margherita. Poi, è di nuovo campagna fino a Castiglione del Lago, incantevole borgo affacciato sul Lago Trasimeno.

Lasciato alle spalle il Lago Trasimeno, pedaliamo lungo strade che si insinuano tra dolci colline coltivate a girasole e ulivo, inframmezzati talvolta dalle snelle figure dei cipressi. Il percorso prevede due lievi salite per raggiungere gli incantevoli borghi medievali di Città della Pieve e Ficulle, prima di affrontare le ultime rampe della rupe di Orvieto, la bella cittadina celebre per la sua cattedrale gotica.

Da Orvieto entriamo nel territorio della Tuscia, un territorio collinare costellato di borghi scavati tra il tufo e l’argilla. Il primo che incontriamo è Civita di Bagnoregio, costruito su uno sperone roccioso circondato da affascinanti calanchi. Ancora qualche chilometro di leggeri saliscendi e arriviamo a Montefiascone, cittadina situata in posizione panoramica sul Lago di Bolsena. Incrociamo l’antico basolato della Via Cassia romana e con un breve transfer in treno raggiungiamo Viterbo.

La Via Romea Germanica, ormai un tutt’uno con la Via Francigena, esce da Viterbo lungo una Via Cava, antica strada etrusca scavata nel tufo: pedalare nella storia sarà emozionante. Sotto il segno degli Etruschi, tra strade e bianche e leggeri saliscendi, attraversiamo i borghi di Vetralla, Capranica e Sutri, importante centro etrusco e romano. Proseguiamo tra grandi prati con pascoli e dopo una pausa rinfrescante alle cascate di Monte Gelato, attraversiamo i borghi di Campagnano di Roma e Formello ed incontriamo finalmente il fiume Tevere. Roma è ormai vicina; seguiamo la ciclabile che costeggia il fiume fino ad arrivare al centro storico della capitale e infine a Piazza San Pietro. A Piazza San Pietro ci salutiamo: per chi vuole è possibile estendere il viaggio per visitare la città eterna.

Colazione in Hotel, giorno libero e partenza individuale da Roma

Prezzo e informazioni

Via Romea Germanica da Ravenna a Roma Tour impegnativo guidato (Pacchetto viaggio, 8 giorni, 7 notti, 6 giorni in bicicletta)

990,00 € Sistemazione in camera doppia

1220,00 € Sistemazione in camera singola

Costi già inclusi di assicurazione e gestione pratica: 45,00 € /persona

Acconto 200,00 €

Per prenotare, paga online acconto e servizi extra. Il saldo dovrà essere versato entro 21 giorni dalla partenza (ti invieremo un link dopo la tua prenotazione online).

10–18 persone

  • 7 pernottamenti con colazione (Hotel***/****)
  • Tasse di soggiorno
  • Credenziale del pellegrino
  • Tour leader in bici da corsa/gravel per l’intera durata del tour
  • 2 cene (bevande incluse)
  • Trasporto bagagli per tutte le tappe
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Assicurazione annullamento viaggio (leggi i dettagli)
  • 5 cene
  • Pranzi
  • Tutto ciò che non è elencato tra i servizi inclusi

+ 200.00 € Noleggio 7 giorni di una Bergamont gravel bike, consegnata all’inizio del tour e recuperata alla fine dell’itinerario.

+ 180.00 € Per 5 cene extra (bevande incluse)

Prenotazione

  • 11 luglio 2021 (Prenota entro l’11 giugno!)
  1. Check all documents of the travel contract.
  2. Book online up to 30 days before departure: you pay the deposit (about 20% of the cost of the tour) and the extras.
  3. We’ll send you a link for the payment of the balance. 
  4. Balance has to be paid up to 21 days before departure. In this moment we activate the cancellation insurance.
  5. All done, get ready for your Holidays! 🙂

…Are you late and you want to book? Give us a call!

Potresti essere preoccupato per le attuali condizioni di sicurezza sanitarie legate al Covid-19. Abbiamo aggiornato le nostre politiche di cancellazione e incluso l’assicurazione annullamento viaggio in tutti i nostri pacchetti viaggio: leggi qui.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Comments are closed.

Newsletter

Iscriviti, ti terremo aggiornato sulle attività i viaggi e le proposte.